PROGRAMMAZIONE

IL PIANETA TERRA APPARTIENE A DIO

RAI 3

21 MAGGIO

CLICCA PER LA RUBRICA
CLICCA PER LA RUBRICA

ECONEWS

A Salerno debutta il primo cantiere eco-sostenibile d'Italia

Un nuovo concetto di urbanizzazione eco-friendly, per migliorare la qualità della vita nelle città sempre più vittime di cemento, traffico e polveri sottili. E' il primo cantiere di riqualificazione urbana eco-sostenibile in Italia, che si trova a Salerno: 2.500 metri quadrati di superficie, in pratica un intero quartiere, con oltre 50 specie di piante, tra alberi e arbusti di vario genere, riciclo di materiali e una tecnologia che "mangia lo smog". L'architetto Emilio Coppola, che ha ideato questo progetto pilota, ne spiega le caratteristiche. Il cemento fotocatalitico, utilizzato per le piastrelle di questi marciapiedi, attraverso una reazione chimica con la luce solare, cattura gli agenti inquinanti e li rende "inoffensivi". Nell'eco-cantiere nulla è lasciato al caso, dai pannelli fonoassorbenti per limitare i rumori del traffico, al recupero dei materiali di scavo e demolizione, ai colori di fiori e piante. L'intera opera di eco-riqualificazione salernitana è costata un milione e mezzo di euro. I lavori, salvo imprevisti, verranno ultimati entro la fine di settembre 2011.

Pesce, abbiamo finite le scorte i nostri mari sempre più poveri

 

CLICCA SUL TESTO PER LEGGERE L'ARTICOLO COMPLETO

 

Pesce, abbiamo finite le scorte
i nostri mari sempre più poveri

l "Fish Dependence Day": l'ultimo pesce preso in Italia lo abbiamo mangiato il 30 aprile. Da questo momento, usiamo solo prodotti importati. Lo rivela la ricerca della New Economics Foundation, che calcola la capacità produttiva dei mari dei vari Paesi europei e la confronta con i consumi di pesce negli stessi Paesi

 

 

 

Protesta di Greenpeace contro la EDF a Flamanville

In Italia e' "biomania"

Policlinico San Donato di Milano: il primo ospedale a km zero

1.000 KM CON UN LITRO